Authenticity Gap Italia

In molti ambiti della nostra vita, privata o professionale, il divario tra aspettative e realtà determina la nostra delusione o soddisfazione. Noi di FleishmanHillard – Omnicom PR Group lo chiamiamo:

Authenticity Gap. Perché è importante analizzarlo?

Perché crediamo che capirne la causa e affrontarne le ragioni sia fondamentale per il successo di un brand. Colmare questo gap per allineare la realtà alle aspettative è essenziale, non solo per la reputazione della marca, ma per la sopravvivenza stessa dell’azienda nel lungo periodo.

 

 

Questo è l’oggetto del nostro studio, condotto per la prima volta in Italia e basato sull’analisi di 9 settori chiave della nostra economia, con 81 leading brand censiti. Nell’Authenticity Gap Italia 2018 emergono elementi rilevanti, ad esempio:


  • Quali fattori concorrono a creare il percepito della marca e di un intero settore
  • I gap tra aspettative ed esperienze nei 9 settori considerati secondo la voce dei “consumatori esperti”
  • Le fonti di informazione ritenute più credibili nell’era delle fake news e della post-verità
  • Il ruolo sociale dei brand, chiamati a fare di più per assicurare alle generazioni future un mondo migliore
  • L’atteggiamento tollerante dei consumatori verso i brand più innovativi

Tra i dati più interessanti troviamo che il 29% delle scelte dei consumatori è basata sull’impatto sociale dei brand, i dipendenti sono le fonti di informazioni più credibili col 39% dei consensi, seguiti da carta stampata (24,8%) e TV (24,7%). Il customer care è il fattore con maggiori aspettative, ma anche con maggiore gap esperienziale (-30,7%). Automotive (36%) e Fashion (34,2%) sono i settori più apprezzati.

Vuoi ricevere l’executive summary o fissare un appuntamento per saperne di più sulla tua industry di riferimento?

Manda una email a questo indirizzo specificando i tuoi dati di contatto.